mascherine_covid

Il Ministero del Commercio cinese (MOFCOM) e l’Amministrazione delle dogane e degli Stati (SAMR) hanno pubblicato congiuntamente un nuovo decreto (n. 12/2020) con effetto il 26 aprile per controllo qualità degli articoli medici in esportazione.

Il nuovo decreto si concentra sulla gestione di maschere facciali e dispositivi medici non registrati in Cina .


Per la maschera facciale non chirurgica, l’esportatore deve comprovare chiaramente gli standard di qualità richiesti per esportare le maschere per il viso:

  • Se le maschere facciali seguono gli standard di qualità della Cina, l’esportatore deve verificare se il produttore è in “lista nera” aziendale SAMR (può essere trovato sul sito web SAMR)
  • Se nella “lista nera”, la spedizione non può essere esportata.
  • Se non è presente nella “lista nera”, la spedizione può essere accettata: esportatore e importatore devono firmare una dichiarazione congiunta come documento di supporto per la dichiarazione doganale di esportazione.
  • Maschere facciale seguono gli standard di qualità del paese di destinazione, esportatore deve assicurarsi che il produttore è nella “lista bianca”.
  • Se nella “lista bianca”, la spedizione può essere accettata :esportatore e importatore devono firmare una dichiarazione congiunta come documento di supporto per la dichiarazione doganale di esportazione.
  • Se non è presente nella “lista bianca”, la spedizione non può essere esportata .
  • Per i dispositivi medici (kit di test COVID-19, ventilatore, termometro a infrarossi, maschera viso chirurgica/medica, indumenti protettivi ), l’esportatore deve garantire che il dispositivo medico sia registrato in Cina.

Se il dispositivo medico è registrato in Cina (registro FDA) nessun impatto dal nuovo decreto. Si segue il processo esistente .

Per il dispositivo medico non registrato in Cina FDA, esportatore deve verificare se il fabbricatore sia inserito nella “lista bianca”
Se presente nella “lista bianca”, la spedizione può essere accettata. L’esportatore deve fornire “Dichiarazione di esportazione delle forniture mediche” come documento di supporto per la dichiarazione doganale di esportazione.

Se non è presente nella “lista bianca”, la spedizione non può essere esportata.

Category
Tags

No responses yet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi